Immagine 01
Immagine 02
Immagine 03
Immagine 04
Immagine 05

5xmille

Sport e Cinofilia 2019

Clicca per scaricare il progetto

Calendari venatori: ci vuole scienza e non ideologia

Clicca l'immagine per scaricare il comunicato

I predatori devono essere controllati

Clicca l'immagine per scaricare il comunicato

I cinghiali? pazientino gli agricoltori; non sono nel contratto

Clicca l'immagine per scaricare il comunicato

I laghi da caccia ospitano i migratori

Clicca l'immagine per scaricare il volantino

Progetto The data from the sky

Clicca per scaricare il progetto

Convegno Nazionale progetto ANASAT


Centro Ornitologico Malpasso

Clicca l'immagine per scaricare la relazione

Il Colpo d’Ala

Tos Caccia

Nuove aree vocate al Cinghiale


Clicca qui per visionare le nuove aree vocate al Cinghiale

Login

ESAMI ABILITAZIONE VENATORIA

CORSI PER L'ESAME DI ABILITAZIONE VENATORIA:

Nell'intento di programmare la prossima sessione di esami, prevista per febbraio 2018, la Regione Toscana chiede di fargli pervenire le domande in marca da bollo entro fine anno.

Chi interessato a partecipare il corso è pregato di far pervenire a questa sezione la domanda completa che potete trovare in allegato all'indirizzo: Federcaccia Grosseto-viale europa 4- grosseto.

Per qualsiasi informazione contattare Federcaccia Grosseto 0564 451884.

 

La segreteria

 

RINNOVO LICENZA DI CACCIA:

Documenti da presentare per il rinnovo o il rilascio del porto di fucile per uso venatorio:

  • Certificato medico rilasciato da un Ufficiale Medico della USL, in bollo da € 16,00, previa presentazione del certificato anamnestico rilasciato dal medico di famiglia
  • Due foto formato tessera di cui una autenticata dagli uffici competenti (Comune, Circoscrizione, Ufficio Porto d’armi della Questura, ASL, ecc)
  • Libretto e licenza di porto d’armi scaduti;
  • numero di codice fiscale.
  • Bollettini postali:

€ 173,16 per le tasse concessione governativa,

€ 23,00 tassa regionale per tutti i tipi di fucile

€ 1,27 per il rilascio del libretto

Per il primo rilascio occorrono anche:

  • certificato di abilitazione all’esercizio venatorio rilasciato dall’Amm.ne Provinciale;
  • copia del congedo militare o certificato di abilitazione al maneggio delle armi da fuoco rilasciato dal T.S.N.

In allegato la domanda per il rinnovo.