Immagine 01
Immagine 02
Immagine 03
Immagine 04
Immagine 05

FEED - RSS

Progetto The data from the sky

Clicca per scaricare il progetto

Centro Ornitologico Malpasso

Clicca l'immagine per scaricare la relazione

5° Concorso letterario

 

Guida alla Mobilità Venatoria 2018-2019

Il Colpo d’Ala

Nuove arre vocate al Cinghiale


Clicca qui per visionare le nuove aree vocate al Cinghiale

Tos Caccia

Login

SEZIONE PROVINCIALE DI FIRENZE

FEDERCACCIA FIRENZE E' VICINA ALLE POPOLAZIONI COLPITE DALL'INCENDIO DEL MONTE SERRA

Il Presidente Simone Tofani, il Consiglio e tutti i soci della Federcaccia Provinciale di Firenze sono vicini alle popolazioni colpite dall’incendio che nelle ultime ore ha devastato il Monte Serra a Calci, in Provincia di Pisa, condannando fermamente quello che al momento sembra un atto doloso che, oltre a portare alla distruzione di oltre 800 ettari di boschi, campi coltivati e essenze varie creando un danno enorme alle attività civili, all’ecosistema e alla fauna presente, mette a rischio la vita degli abitanti della zona e degli operatori al soccorso ai quali va il sostegno e ringraziamento di tutti.  

FEDERCACCIA FIRENZE. INIZIO STAGIONE VENATORIA: LETTERA DEL PRESIDENTE AI SOCI

Cari Soci,

finalmente ci siamo: attesa, sperata, tante notti sognata.

Per il nostro popolo, “il popolo venante” è l’inizio di una nuova avventura, anche se alcuni l’hanno già assaporata, chi a giugno, i selettori, chi ai primi di settembre, i migratoristi, ma la regina è Lei, “l’apertura generale” della terza domenica di settembre, quest’anno intorno alle Idi del mese.

Tanti gli accadimenti dalla fine di gennaio in poi, quando l’attività venatoria è finita, ma certo non è finito l’impegno dei cittadini-cacciatori,  in particolare è continuata, senza soste la gestione del territorio e la nostra Associazione è stata, come di consueto, punto di riferimento e a servizio della Caccia e di tutti gli associati.

Per non annoiarvi non farò, come sempre negli ultimi anni, la “lista della spesa” di questi mesi, ma ricordo solo il Commissariamento dell’ATC 5 Firenze Sud,  la nuova Presidenza della Firenze 4 Nord-Prato e l’impegno di Fidc Firenze nel progetto “Fagiano di Pianosa” nella ZRC Elzana, per affrontare e, se possibile, aiutare a risolvere nei prossimi anni la crisi della piccola selvaggina nel Territorio a Caccia Programmara.  Tutti gli altri fatti li avete vissuti con noi e con i nostri Presidenti Comunali, non ultimi quelli legati alla nuova cartografia delle aree vocate al cinghiale e non necessitano in questa sede, di ulteriori riflessioni e prese di posizione oltre a quelle già fatte e che già conoscete.

Questo è il momento della attesa che sta finendo, del “sabato del Villaggio” e poco importa se “diman tristezza e noia recheran l’ore e al travaglio usato ciascun il suo pensiero farà ritorno ”.  Le emozioni del giorno e della notte prima rimangono e sono le stesse di tutti gli anni. Anche i cani sentono che sarà una notte diversa e noi con loro.

I prossimi mesi ci vedranno ancora (e se possibile maggiormente) impegnati nella gestione del territorio e nel portare avanti le giuste ragioni della nostra attività, ma intanto… andiamo a caccia!

Nel raccomandare grande attenzione, prudenza  e il rispetto delle normative vigenti, vogliate accettare il mio più grande “in bocca al lupo”,  non soltanto per domenica prossima, ma per tutta la prossima stagione venatoria, che sia foriera di emozioni, successi e soprattutto, serenità come soltanto una bella giornata di caccia immersi nella natura, può dare.

La Caccia è una delle nostre passioni e, a Dio piacendo ( e non agli uomini), vogliamo praticarla ancora per molti anni!

In bocca al Lupo!

 

Firenze, 14 settembre 2018

 

Simone Tofani

Presidente Federcaccia Toscana Sezione Provinciale di Firenze