Immagine 01
Immagine 02
Immagine 03
Immagine 04
Immagine 05

Tesseramento

Per Saperne di Più

Faq

Archivio News

FEED - RSS

Progetto The data from the sky

Clicca per scaricare il progetto

Centro Ornitologico Malpasso

Clicca l'immagine per scaricare la relazione

Abilitazione cane monitoraggio Beccaccia

Clicca l'immagine per scaricare il volantino

Nuova Convenzione per soci Fidc

Seminario di approfondimento per giudici

Clicca l'immagine per scaricare il volantino

Corso caccia di selezione Capriolo

Clicca l'immagine per scaricare il volantino

Quando la fauna diventa un pericolo

Guida alla Mobilità Venatoria 2018-2019

34° Trofeo Veltro Corrente

Corso per GGVI

Clicca l'immagine per scaricare il programma

L’ ambiente migliora grazie ai Cacciatori

Il Colpo d’Ala

Nuove arre vocate al Cinghiale


Clicca qui per visionare le nuove aree vocate al Cinghiale

Tos Caccia

Campagna Federcaccia Toscana 2016

Login

Il Cane del Cacciatore

Il cane del cacciatore
E' notte, perché abbai
Si lo so, domani andiamo a caccia,
tu già lo senti,
su vai a cuccia.
La sveglia rompe un sonno agitato,
mi alzo e sento che abbai
sorrido
prendo il fucile e il tascapane
Non saltare, stai giù
dai che la strada è breve,
anch'io come te
sono felice
Prima di entrare nel bosco corri
un fischio ti fa fermare
non guardarmi con quegl'occhi
e' ora si parte
Scompari tra la vegetazione
solo il bubbolo si sente
ti chiamo
ti indico una traccia
Non sei sicuro e prendi un'altra pista
ad un tratto ti fermi
stai attento
muovi la coda
Prosegui con cautela
i bubbolo si placa
smetti di respirare
ti schiacci in ferma
Sento il cuore nelle orecchie
attimi che non passano mai
mi avvicino piano
mi guardi per un istante e attendi
Ora siamo la stessa persona
l'istinto ci domina
sento un frullo
un brivido corre lungo la mia schiena
La preda cade
i nostri cuori si riempiono di gioia
siamo felici
mi chiedi solo una carezza
Bravo
senza di te non sarei nessuno
sei tu il vero cacciatore
io sono solo un uomo.