FINALE NAZIONALE 53° CAMPIONATO ITALIANO S.UBERTO INDIVIDUALE. ECCO I CAMPIONI!

Grandissima affluenza alla finale nazionale svoltasi presso l’Azienda Agrituristica Venatoria Vallicelle di Dovadola (FC) sabato 2 e domenica 3 ottobre, dove 160 partecipanti provenienti da tutta Italia si sono confrontati dando vita a una prova di grandissima qualità sia pratica che tecnica.
“Voglio ringraziare tutti i concorrenti, i giudici, la segreteria e il gestore della zona, oltre naturalmente alla Commissione cinofila per il lavoro svolto e la commissione regionale Emilia Romagna” ha dichiarato il responsabile nazionale Aldo Pompetti.
Ma veniamo subito alle classifiche, che vedono al 1° posto i Campioni S.Uberto Individuale 2021.

Assoluti
1° Furia Fabrizio con Mia PT p.68
2° Bonelli Stefano con Piter E.B. p. 66
3°Conter Alessandro con Nichi S.I. p.65
Veterani
1° Brocca Salvatore con Umbro S.I. p.65
2°Migliori Maresco con Fara Spr. S. p.64
3° Curto Carlo con Argo S.I. p.59
Ladies
1° Ganadu Maria Elena con Bell, E.B. p. 58
2° Violo Anna con Uranio S.I. p. 55
3° Salpietro Nunzia con Kira KZ p. 51
Juniores
1° De Girardi Andrea con Viki E.B. p.59
2° Fredda Paolo con Icaro E.B. p.58
3° Conti Michael con Ugo E.B. p.56

“Le mie più vive congratulazioni ai vincitori e a tutti i partecipanti – ha affermato il presidente nazionale Massimo Buconi – Ancora una volta la passione per la cinofilia ha dato vita a belle giornate di amicizia e agonismo, sempre costruite sulle solide basi su cui si poggia l’amore per la caccia e la vita all’aria aperta”.
Dovuti ma sinceri ringraziamenti vanno a tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita di questa manifestazione: l’Azienda Vallicelle e tutto il suo staff; il Comune di Dovadola e il Comune di Rocca San Casciano; la Misericordia di Rocca San Casciano per aver presenziato durante la manifestazione e la Pro Loco di Bocconi; la Federcaccia Emilia Romagna e la provinciale di Forlì Cesena; l'allevamento Severi per l'ottima selvaggina.
Di seguito alcune foto della premiazione: