ASSEMBLEE TERRITORIALI DI FEDERCACCIA FIRENZE E GROSSETO

Si sono svolte nel territorio toscano, nei giorni precedenti l’apertura della nuova stagione venatoria, delle assemblee pubbliche rivolte a tutti i cacciatori e ai dirigenti locali, organizzate dalle sezioni provinciali Federcaccia di Firenze e di Grosseto e che hanno visto la partecipazione complessiva e in sicurezza di oltre 150 cacciatori, per informare sui principali temi d’attualità che interessano tutte le forme di caccia e confrontarsi sul futuro del mondo venatorio e sulle opportunità che potranno giungere con l’approvazione dell’atteso nuovo Piano Faunistico Venatorio regionale.  

Alle Assemblee sono intervenuti il Presidente di Federcaccia Toscana Marco Salvadori nonché i presidenti Provinciali di Firenze Simone Tofani e di Grosseto Davide Senserini.

A Dicomano e a Empoli, nelle relazioni dei Presidenti e con il contributo del Presidente della sezione di Empoli Piero Bruni, dei rappresentanti dell’ATC 4 Firenze Nord Fabrizio Rimini e Daniele Sforzi, del Presidente dell’ATC 5 Firenze Sud Pietro Terminiello, del segretario della Confederazione Cacciatori Toscani Marco Romagnoli e del delegato regionale Anuu Franco Bindi, il dibattito si è incentrato sulla crisi della piccola selvaggina, sui problemi legati ai ricorsi al TAR sul Calendario Venatorio e alla mancata preapertura alla tortora e che ha visto una attenta e preziosa risposta da parte dei partecipanti. Al termine un doveroso omaggio e saluto da parte del Presidente Tofani ai dirigenti che ci hanno lasciati in questo drammatico anno di pandemia.

A Scansano, nella splendida cornice messa a disposizione dalla Cooperativa dei vignaioli del Morellino di Scansano, nella relazione dei Presidenti e con gli interventi di Massimo Machetti della Regione Toscana e del Sindaco di Scansano Francesco Marchi, molto sentite sono state anche le problematiche legate al cinghiale, una delle forme di caccia tradizionali del territorio grossetano. Al termine dell’Assemblea, per tutti, un apericena offerto dalla Federcaccia di Grosseto.
Sono in corso di preparazione altre Assemblee territoriali per continuare a parlare con tutto il mondo della caccia.