Immagine 01
Immagine 02
Immagine 03
Immagine 04
Immagine 05

5xmille

Tesseramento 2019

Sport e Cinofilia 2019

Clicca per scaricare il progetto

I predatori devono essere controllati

Clicca l'immagine per scaricare il comunicato

Progetto The data from the sky

Clicca per scaricare il progetto

Convegno Nazionale progetto ANASAT


Centro Ornitologico Malpasso

Clicca l'immagine per scaricare la relazione

Il Colpo d’Ala

Tos Caccia

Nuove aree vocate al Cinghiale


Clicca qui per visionare le nuove aree vocate al Cinghiale

Portale Regionale GEOSCOPIO

Login

SCIENZA e CONOSCENZA

Un impegno nell’interesse di tutti i cacciatori

Continua l’impegno nello studio dell’Avifauna migratoria  finalizzato alla ricerca e alla raccolta dei dati per una corretta gestione delle specie e per la certezza del diritto sui calendari venatori.

Il mondo venatorio italiano sconta profondi ritardi in questa direzione; spesso prevale più la polemica inutile tra le associazioni venatorie, che non il lavoro serio e lungimirante per assicurare, sulla scorta dello studio e dei dati, continuità ad una straordinaria tradizione venatoria come la caccia alla selvaggina migratoria.

Nel video di oggi, si dimostra chi continua a perseguire una strada fondamentale, quanto determinante, nell’interesse generale della caccia e di tutti i cacciatori.

La Confederazione Cacciatori Toscani, anch’essa impegnata sul fronte della ricerca, del monitoraggio e della raccolta dati, vuole ringraziare ed esprimere il proprio sostegno allo staff nazionale dell’Ufficio Avifauna Migratoria di Federcaccia  per lo straordinario impegno profuso.  Un impegno spesso poco noto ma che rappresenta un patrimonio di alto valore per il nostro mondo. Per queste ed altre ragioni, vogliamo contribuire a divulgare questo documento video che ben rappresenta e riassume, il modo con cui dovranno presentarsi in futuro i cacciatori; una comunità colta e preparata, orgogliosa della propria storia secolare ma anche consapevole delle sfide future.

Di seguito il link per scaricare e visionare il video: