Immagine 01
Immagine 02
Immagine 03
Immagine 04
Immagine 05

5xmille

Tesseramento 2019

Sport e Cinofilia 2019

Clicca per scaricare il progetto

I predatori devono essere controllati

Clicca l'immagine per scaricare il comunicato

Progetto The data from the sky

Clicca per scaricare il progetto

Convegno Nazionale progetto ANASAT


Centro Ornitologico Malpasso

Clicca l'immagine per scaricare la relazione

Il Colpo d’Ala

Tos Caccia

Nuove aree vocate al Cinghiale


Clicca qui per visionare le nuove aree vocate al Cinghiale

Portale Regionale GEOSCOPIO

Login

A Massa e Cozzile la Federcaccia di Ponte Buggianese inaugura un distaccamento

Mercoledì 18 maggio è stato ufficialmente inaugurato, presenti autorità e dirigenti dell’Associazione,  un distaccamento-recapito della Sezione Federcaccia di Ponte Buggianese; la sede si trova presso la Sala-Polivalente in Via F.lli Cervi a Traversagna e una volta alla settimana, di mercoledì (ore 20:00  ed ore 21:00, a seconda della vigenza dell’orario solare o legale), un dirigente ed un collaboratore della Sezione riceveranno i cacciatori per il disbrigo attento e responsabile delle loro pratiche (licenza di caccia, appostamenti fissi, iscrizioni agli A.T.C., designazione di collaboratori, abbattimenti selettivi, ecc.). Un’ attività rivolta a soci ma anche a coloro che vorranno avvalersi dell’organizzazione e della competenza della Federcaccia.
“Da parte nostra era impensabile che l’iniziativa fosse accolta con tanto entusiasmo dall’Amministrazione comunale” hanno detto commentando la cerimonia gli animatori dell’iniziativa. Un commento decisamente motivato, considerata la partecipazione di esponenti delle istituzioni.
Erano presenti tra gli altri, Federica Fratoni, assessore regionale all’Ambiente, Marco Niccolai, consigliere regionale, Marzia Niccoli, sindaco di Massa e Cozzile, Massimo Damiani, assessore Ambiente  di Massa e Cozzile, Fiorella Luchi, assessore allo Sport e Politiche sociali di Massa e Cozzile,-Pierluigi Galligani, sindaco di Ponte Buggianese, Nicola Tesi, assessore Ambiente di Ponte Buggianese. A rappresentare la sezione di Ponte Buggianese  il Presidente Cecchi Domenico, il vice Presidente Renzo Giuntoli, il Segretario Luciano Giovacchini, oltre a tre consiglieri e due collaboratori.
Il Presidente Cecchi ha portato il saluto della Sezione provinciale e data lettura di una lettera con la quale il Presidente di Federcaccia Toscana ha espresso un sincero apprezzamento  per l’iniziativa ed un sentito ringraziamento al Sindaco ed all’Assessore del Comune di Massa e Cozzile.
Durante la cerimonia sono stati consegnati attestati di ringraziamento al Sindaco ed agli Assessori alla Pubblica Istruzione (per il progetto di educazione ambientale) ed all’Ambiente ed Agricoltura (per questo insediamento).
Vi sono stati vari  interventi interessanti, finalizzati alla ricerca di una collaborazione responsabile, tendente alla tutela e salvaguardia del padule, per renderlo ancora visibile e vivibile alle future generazioni.
“Da questa riuscitissima cerimonia – è la valutazione espressa dagli organizzatori -  è emerso-che i problemi si risolvono  con il lavoro e con la volontà e non con le chiacchiere  che caratterizzano spesso alcune associazioni sedicenti ambientaliste. Contando sulla collaborazione dei due comuni coinvolti e  della Regione Toscana e sul clima di fattiva collaborazione che regna all’interno del Direttivo della nostra Sezione  potranno esserci  molte soddisfazioni per la caccia, l’ambiente e l’agricoltura”.