Immagine 01
Immagine 02
Immagine 03
Immagine 04
Immagine 05

5xmille

Tesseramento 2019

Sport e Cinofilia 2019

Clicca per scaricare il progetto

Game Fair: La Braccata in Rosa

Clicca per scaricare la locandina

L’842 non si tocca!

Calendari venatori: ci vuole scienza e non ideologia

Clicca l'immagine per scaricare il comunicato

I predatori devono essere controllati

Clicca l'immagine per scaricare il comunicato

Un saluto a una grande attrice e una cacciatrice


I cinghiali? pazientino gli agricoltori; non sono nel contratto

Clicca l'immagine per scaricare il comunicato

I laghi da caccia ospitano i migratori

Clicca l'immagine per scaricare il volantino

Progetto The data from the sky

Clicca per scaricare il progetto

Convegno Nazionale progetto ANASAT


Centro Ornitologico Malpasso

Clicca l'immagine per scaricare la relazione

Il Colpo d’Ala

Tos Caccia

Nuove aree vocate al Cinghiale


Clicca qui per visionare le nuove aree vocate al Cinghiale

Portale Regionale GEOSCOPIO

Login

VIGILANZA E SANZIONI: IL SUPPORTO DELLA CCT


La stagione venatoria è in pieno svolgimento e non sono rari i casi in cui vengono effettuati controlli nei confronti dei cacciatori da parte degli organi di vigilanza. Premesso che l’attività di controllo rappresenta un importante strumento per prevenire e nel caso punire le violazioni, che come in ogni settore ed attività possono verificarsi, non possiamo però fare a meno di rilevare come sovente, alcune contestazioni presentino spesso elementi di illegittimità o di distorta applicazione del regime sanzionatorio. Situazioni che, nonostante lo sforzo profuso dai coordinamenti di vigilanza presenti sul territorio per dare omogeneità sulle procedure da applicare,  producono errori che portano a ricorsi da parte degli interessati.

La costante attività di nuclei appartenenti ad alcune associazioni ambientaliste ed animaliste ha portato a numerose opposizioni a verbali effettuati nei confronti di cacciatori che operavano in osservanza alle disposizioni di legge.
Per tale motivo, al fine di poter dare il massimo supporto agli iscritti delle Associazioni Confederate, la CCT ha dato vita ad uno specifico punto di assistenza e consulenza, coadiuvato da esperti e legali, per supportare  e consigliare il cacciatore sul percorso migliore da intraprendere a propria difesa. Il servizio, completamente gratuito, potrà essere attivato direttamente rivolgendosi ai nostri uffici oppure via email all’ indirizzo confcacciatoritoscani@gmail.com