Immagine 01
Immagine 02
Immagine 03
Immagine 04
Immagine 05

Tesseramento

Per Saperne di Più

Faq

Archivio News

FEED - RSS

Progetto The data from the sky

Clicca per scaricare il progetto

Centro Ornitologico Malpasso

Clicca l'immagine per scaricare la relazione

5° Concorso letterario

 

Serata Bramito del Cervo

Corso Fotografia Naturalistica

Clicca l'immagine per scaricare il volantino

Il Colpo d’Ala

Nuove arre vocate al Cinghiale


Clicca qui per visionare le nuove aree vocate al Cinghiale

Tos Caccia

Campagna Federcaccia Toscana 2016

Login

CACCIA IN DEROGA ALLO STORNO: APPROVATA LA DELIBERA DALLA REGIONE TOSCANA

Nella seduta del giorno 11 giugno 2018 la Giunta Regionale ha approvato la delibera n°629 inerente il prelievo in deroga della specie storno che riportiamo  in allegato.
Anche per quest’anno il prelievo dello storno inizierà già in occasione della pre -apertura e terminerà il 16 dicembre 2018 nelle modalità previste dalla delibera in oggetto.
Da segnalare positivamente che al punto 2 lettera a) sono stati inseriti anche i “frutteti” tra le coltivazioni interessate per l’attuazione della deroga così come in più occasioni richiesto negli anni passati; il limite massimo di capi prelevabili rimane quello di 100 per l’intero periodo, con un massimo di 20 capi giornalieri.
Ricordiamo a tutti i cacciatori interessati e che praticano questo tipo di prelievo, che i capi abbattuti dovranno essere segnati sul tesserino venatorio regionale e comunicati puntualmente agli uffici competenti nelle modalità previste dalla Regione Toscana, entro il 20 novembre al fine di garantire un accurato monitoraggio del prelievo.
La Confederazione Cacciatori Toscani e le proprie Associazioni confederate rimarranno a completa disposizione per supportare gli adempimenti richiesti ai cacciatori interessati.