Immagine 01
Immagine 02
Immagine 03
Immagine 04
Immagine 05

Tesseramento

Per Saperne di Più

Faq

Archivio News

FEED - RSS

Progetto The data from the sky

Clicca per scaricare il progetto

Centro Ornitologico Malpasso

Clicca l'immagine per scaricare la relazione

5° Concorso letterario

 

Guida alla Mobilità Venatoria 2018-2019

Raduno Nazionale Falconeria

Il Colpo d’Ala

Nuove arre vocate al Cinghiale


Clicca qui per visionare le nuove aree vocate al Cinghiale

Tos Caccia

Campagna Federcaccia Toscana 2016

Login

SUL SITO DELLA LAV A LEZIONE DI VIOLENZA (PER LE SCUOLE)

Lo guardi e non ti sembra vero!  
Non ti sembra possibile che gente normale riesca a pensare di invitare dei bimbi ad un “concorso” con immagini di violenza inaudita: un personaggio dall’aspetto inquietante che imbraccia un fucile puntato contro una giovane e un bambino è il rozzo visual che accompagna l’invito agli studenti delle scuole primarie e secondarie ad  inviare elaborati contro la caccia. Un appello che nel tono e nelle immagini suona come un invito all’odio e alla violenza e che si auspica venga trattato per quello che è: un’oscenità ed una provocazione indegna di un Paese civile .
Agli organizzatori di questa caccia alle streghe, che anche nella grafica ricorda anni bui sconfitti dalla democrazia, diciamo che hanno superato il limite consentito - all’interno di una polemica e diversità di vedute legittima quando è condotta a partire da fatti e circostanze - su di un’attività consentita e regolamentata dalla legge.