Immagine 01
Immagine 02
Immagine 03
Immagine 04
Immagine 05

Tesseramento 2019

Sport e Cinofilia 2019

Clicca per scaricare il progetto

2° Campionato Regionale su Lepre

Clicca l'immagine per scaricare il volantino

Giornata Mondiale zone umide

Clicca l'immagine per scaricare il comunicato

Convegno progetto Anasat

Progetto The data from the sky

Clicca per scaricare il progetto

Centro Ornitologico Malpasso

Clicca l'immagine per scaricare la relazione

Il Colpo d’Ala

Tos Caccia

Nuove aree vocate al Cinghiale


Clicca qui per visionare le nuove aree vocate al Cinghiale

Portale Regionale GEOSCOPIO

Login

SIENA, INIZIATIVA DELLA CONFEDERAZIONE CACCIATORI TOSCANI PER IL RILANCIO DELLA GESTIONE

“La gestione faunistica a Siena: Criticità e prospettive” è il titolo  di una iniziativa organizzata dalla Confederazione cacciatori Toscani a Siena, venerdì 12 gennaio prossimo alla 15 presso “Palace Hotel Due Ponti” (Viale Europa n°12).
Un appuntamento che gli organizzatori hanno voluto per riflettere sulle prospettive della gestione faunistico venatoria a Siena;  un territorio che ha saputo esprimere punte alte di buone pratiche e che vive da tempo un passaggio complesso, anche in relazione al quadro più generale.
Sono previsti interventi dell’assessore agricoltura, caccia e pesca, Marco Remaschi , dei presidenti di ATC (Roberto Vivarelli,  Siena 03 Nord e Franco Cassioli, Siena 08 sud), di tecnici  faunistici ( Federico Morimando, Francesco Santilli e Davide Senserini)  delle associazioni venatorie aderenti alla CCT (Moreno Periccioli, Presidente Federcaccia Toscana, Francesco Rustici, Presidente Associazione Regionale Cacciatori Toscani, Franco Bindi, Presidente Associazione Anuu migratoristi) con conclusioni affidate  a Marco Romagnoli, Segretario della Confederazione Cacciatori Toscani.