Immagine 01
Immagine 02
Immagine 03
Immagine 04
Immagine 05

Tesseramento

Per Saperne di Più

Faq

Archivio News

FEED - RSS

Login

Campagna Federcaccia Toscana 2016

AREZZO, CERIMONIA DI CHIUSURA DELLA STAGIONE CINOFILA AGONISTICA DELLA ZAC "LECCI ALTI"

Domenica 3 Settembre, alla presenza di Domenico Coradeschi, Presidente Provinciale FIDC e Vice Presidente Nazionale FIDASC, del Dott. Magnanini Massimo Presidente ATC Arezzo, della Sig.ra Menchetti Ginetta , Sindaco di Civitella in Val di Chiana , del Dott. PierGiuseppe Migliorini proprietario della Tenuta di Capocontro, del Conte Neri Guicciardini proprietario della Tenuta di Gargonza ( Ar ) , del Sig. Ferrini Carlo concessionario della AFV di Celere (Ar), di Mafucci Silvia e Giovanni Giusti in rappresentanza dell'organizzazione, si e' svolta la cerimonia di chiusura della stagione cinofila agonistica della Zac "" Lecci Alti "" .L'evento si è tenuto nel borgo di Capocontro, spettacolare terrazza sulla Val di Chiana aretina , con le premiazioni dei campioni provinciali 2017 , dei finalisti del 17° trofeo Citta' d'Arezzo e con la consegna dei riconoscimenti a tutti coloro che hanno segnato in modo significativo questa ultima stagione di prove cinofile . 
Inoltre, al Dr. D’Ascola e alla Dr.ssa Magi , del Comitato neonatologia Ospedale di Arezzo, sono stati donati in beneficenza €.1.410,00 raccolti dai cacciatori cinofili in occasione di una manifestazione FIDC. 
Prima della consegna dei premi , Domenico Coradeschi e il Dott. Migliorini hanno ribadito l'importanza delle braccata nella gestione del cinghiale e delle numerose mute di segugi che da sempre sono l'anima stessa di questa caccia, che vede impegnati quasi 6.000 cacciatori solo nella provincia di Arezzo.
Al termine della premiazione, i duecento ospiti hanno avuto la possibilità di gustare a tavola delle specialità locali. 
Si ringraziano gli sponsor: DIMAR store Canicom Srl, ( Angelo Dal Porto - Aleandro Frassinuti ) Francesco Pagliaricci Calzaturificio Lauretta, Armeria Paoletti Dimar Srl e Doriano Vannuccini della Mistermix che ha anche omaggiato tutti i cinofili premiati con un sacco di mangime ""Speciale Seguita"", studiato appositamente per cani atleti che hanno bisogno di energia costante per sforzi prolungati, assicurando cosi' ottime prestazioni .

CAMPIONI PROVINCIALI FIDASC

Cat. Muta A – BERGAMASCHI MAURO ( SEGUGI MAREMMANI )
Cat. Muta B – Raffaello Simonetti ( segugi maremmani )
Cat.Singolo A – NOCENTINI GIULIANO ( Lucia Romoli ) ( segugio maremmano)
Cat.Singolo B – Roberto Ferrini  ( segugio maremmano )

PREMIO SPECIALE CAMPIONE ITALIANO FIDASC 2017 muta B 
-Ferrini Roberto ( segugi maremmani )

17° CITTA’ d 'AREZZO 2017 (premiazioni , ringraziamenti e riconoscimenti)

Ringraziamenti :

AFV che hanno ospitato le finali in territorio libero
-  GARGONZA – Dott. NERI GUICCIARDINI
-  CELERE – Sig. FERRINICARLO
-  COLLACCHIONI- Sig. DOMENICO CORADESCHI
Collaboratori :
- SILVIA MAFUCCI
-  PAOLO VALLI
- TIZZI CARLO
- S ANTINO SUSSANTI DINI
- CETOLONI MAURO
Giudici :
-TONINI SESTILIO
- SERGIO DE ANGELIS COLLESORVO
- PIERGIUSEPPE MIGLIORINI
Premiazioni :
Classifica categoria Muta
1- Vincent Spaccapeli con muta di ariegeois
2- David Butini con muta di segugi italiani pf
3. Ferrini Roberto con muta di segugi maremmani
4. Alessio Guerrini con muta di beagle

Classifica categoria Singolo
1- Umberto Antonini con segugio maremmano
2- Alessandro Mori con segugio maremmano
3.- Raffaele Pecchioli con segugio maremmano
4.- Walter Franchini con segugio maremmano

Classifica categoria Coppia
1- Edoardo Cardarelli con ariegeois
2- Emiliano Crociani con segugi maremmani
3-. Andrea Nicoletti con segugi maremmani
4-. Ivan Canori con segugi maremmani

Premio Giovani Promesse
- Giacomo de Gisi
Pampaglini Filippo

Premio Conduttori Esordienti
Laura Rubechi con segugio maremmano
Daniele Napoli con coppia di briquet griffon vendeen

Miglior conduttore del CITTA' d' AREZZO
categoria Singolo – Marco Lisi
categoria Coppia - Luca Ottaviani - Elisabetta Lolluccii
categoria Muta – Pierpaolo Pettinelli - Guazzarotto

PREMIO SPECIALE 
Famiglia Canai Basili

IL FUCILE OFFERTO DALL' ARMERIA DIMAR( Paolo Bertuccini e Umberto Cini) , SOVRAPPOSTO, CALIBRO 12, CANNE 56, MARCA DIMAR, PRODOTTO IN ITALIA SORTEGGIATO TRA I GIOVANI CANAI DI ETA' COMPRESA TRA I 18 E I 30 ANNI PARTECIPANTI AL TROFEO CITTA' D'AREZZO, E' STATO VINTO DA Simone Antolini